WEBCAM RIFUGIO GINGERINO

WEBCAM RIFUGIO GINGERINO – Questa è una immagine da una webcam in diretta!

RIFUGIO GINGERINO
WEBCAM RIFUGIO GINGERINO


Rifugio Gingerino, Monte Falcone

Salita al rifugio tramite il sentiero 133. Partenza da Pizzegoro a m. 1010 e arrivo al rifugio a m.1606, quindi con un dislivello m. 600. Ripida stradina accanto alla seggiovia e alla pista da sci. Tempo di percorrenza di circa 2 ore.

Una salita meravigliosa che riserva un’autentica emozione quando si giunge alla Sella del Campetto, appena sotto il Rifugio Monte Falcone stazione a monte della seggiovia.

Una volta, si poteva salire in seggiovia ed evitare la fatica, ma è spettacolare arrivare in vetta passando per i boschi tramite la strada silvopastorale. Chissà se un domani si potrà tornare a salire con le splendida seggiovia biposto!

Da Sella del Campetto il panorama è straordinario. Una finestra sull’alto vicentino, le valli dell’Agno e del Chiampo, Durlo di Crespadoro, Campodalbero e Campofontana con la dirimpettaia Cima Lobbia.

La Sella del Campetto è anche sito archeologico e punto di snodo di alcuni sentieri. Da qui si può percorrere la cresta di Cima Marana (m. 1564) o percorrere la mulattiera per il passo della Porta, bocchetta Gabellele, passo della Scagina ed anche per il rifugio Bertagnoli alla Piatta.

Tramite la webcam puoi osservare in diretta il paesaggio, gli accumuli di neve e il meteo in generale, ma tieni un occhio anche alla sezione news per importanti notizie su questo e altri rifugi.